Airbnb, quali sono le reali commissioni?

Quali sono le commissioni applicate sulle tariffe da Airbnb?

Tutto dipende da come il gestore configura le impostazioni per le politiche della sua struttura. Di base, il sistema di pagamento di Airbnb richiede delle commissioni che vanno in % sulle tariffe: agli ospiti dal 6% al 12% e ai gestori dal 3% al 5% (in base al tipo di Politica di cancellazione applicata: più restrittiva è, maggiore sarà la %).

Queste commissioni in % però sono senza IVA e quindi devono essere incrementate del 22%.

Le reali commissioni di Airbnb risultano a questo punto essere le seguenti:

  • dal 7,32% al 14,64% per gli ospiti
  • dal 3,66% al 6,1% per i gestori

Ma, se l’ospite risulta essere quello più penalizzato dalle commissioni, non è detto che sia sempre un bene per il gestore. Una tariffa più alta per l’ospite potrebbe, infatti, significare anche una mancata prenotazione e quindi una riduzione del potere d’acquisto del gestore.

Motivo per cui, da un po’ di tempo, Airbnb ha dato la possibilità ai gestori di decidere se farsi carico dell’intera commissione.

In questo caso le reali commissioni vanno da 9,99% al 20,74% per i gestori, una delle più alte per i portali di prenotazione.

A voi le considerazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tre × due =