Quale gestionale per B&B scegliere?

Sei stanco di utilizzare i soliti “fogliettini volanti” per segnare le prenotazioni del tuo B&B o casa vacanze? Stai avviando la tua struttura e non sai quale gestionale utilizzare? Prima di acquistare il primo software che trovi in rete, valuta bene quali sono le tue “reali” esigenze. Di gestionali web per B&B e hotel se ne trovano tantissimi, alcuni molto validi, altri meno, gratuiti o a pagamento.

La bontà di un gestionale sicuramente non è data dal numero di funzioni che è in grado di offrire: molti titolari e gestori di B&B sono d’accordo col dire che la semplicità di utilizzo e un’interfaccia lineare e intuitiva sono le caratteristiche principali che si cercano per l’utilizzo di software di inserimento di prenotazioni.

BBPlanner nasce come valida alternativa all’agenda cartacea, grazie alla sua essenzialità, ma con il vantaggio di avere tutti i dati delle prenotazioni e il calendario aggiornato sempre con te, in qualsiasi momento, da qualsiasi dispositivo.

La registrazione è veloce: basta inserire un’email e una password e confermare l’email. Dal primo accesso, nella Dashboard, si capisce che lo strumento è una sorta di calendario/planning dove trovare la situazione degli arrivi e partenze del giorno.

Per inserire le prenotazioni, basterà impostare dapprima le camere e poi cliccare direttamente sul calendario in corrispondenza della camera selezionata e della data di arrivo. Si potranno inserire i dati dell’ospite (nome, cognome, telefono, email, città), il canale dal quale la prenotazione è arrivata, con numero di letti, totale, caparra e saldo. Si potrà inoltre inserire la prenotazione in stato “Opzionata” o “Confermata” e aggiungere nelle Note qualsivoglia tipo di informazione.

Come base di partenza, BBPlanner è molto utile, come semplice calendario online. La versione Suite (a pagamento) consente di ricevere prenotazioni dirette da sito web (Booking Engine), avere il collegamento con portali per avere sempre la disponibilità aggiornata (Channel Manager), generare file per AlloggiatiWeb, Comunicazioni Istat e Tassa di Soggiorno, generare fatture o ricevute, inviare Preventivi con offerte e voucher, monitorare le statistiche sul fatturato, utilizzare un’app per inserire prenotazioni velocemente e controllare il calendario, ecc.

Perciò, prima di acquistare un gestionale per B&B, magari con un elevato prezzo annuale, pur ricchissimo di funzionalità, valuta bene quali sono le tue “reali” esigenze. Sicuramente partire con un planning web come BBPlanner, potrà aiutarti ad avere un’idea di quello che ti servirà per gestire in maniera ottimale la struttura, avendo la possibilità di dire la tua su migliorie e nuove implementazioni.

Utilizza subito BBPlanner con calendario online

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sette − cinque =